Home » Mood Operativo

Corporate

COSA VOGLIONO I LAVORATORI

Le persone sanno cosa non vogliono al lavoro: un mare di spazi blandi e uniformi dove le idee vanno a morire. Un recente studio sugli impiegati di tutto il mondo ha rilevato che sebbene la maggior parte di essi abbia una propria postazione di lavoro assegnata, la grande maggioranza trascorre circa la metà del suo tempo lavorativo altrove. Questo denota una palese ricerca di nuovi e meno formali spazi lavorativi che stimolino e creino rapporti di collaborazione e condivisione aumentando sensibilmente la loro produttività.Proprio come i bisogni primari necessari per la vita quotidiana, emergono altrettante esigenze sul posto di lavoro. In ufficio, le organizzazioni devono fornire alle persone la tecnologia, una vasta gamma di spazi che supportino diversi tipi di lavoro tramite l’utilizzo di questi stessi spazi. Tutto questo diventa primaria in un’ ottica di prosperità aziendale.

Secondo lo studio, la maggior parte delle organizzazioni fornisce alle persone solo la tecnologia e il permesso di lavorare in spazi informali.

Cosa cercano le persone in ufficio

Posti migliori per le interazioni sociali,
come ad esempio:

  • 41% 41%

Connessioni rapide e informali tra colleghi

  • 28% 28%

Team di lavoro collaborativo

Privacy


  • 24% 24%

Utilizzare spazi informali per specifici lavori

Comfort psicofisico

 

  • 37% 37%

Vuole maggiore ergonomia

  • 47% 47%

Cerca uno spazio di lavoro più confortevole ed invitante che sia di ispirazione

DESIDERIO VS. REALTÀ

Le persone danno punteggi poco brillanti agli spazi ancillari forniti oggi dalle loro aziende. Scavando più in profondità abbiamo visto cosa c’è dietro le loro valutazioni.

%

Sostiene di non riuscire a trovare la tipologia di spazi più adatti alle proprie necessità

%

Sostiene di non avere sufficienti spazi informali

Come rendere gli spazi informali migliori

IL FATTORE DI ETÀ

Le generazioni più giovani e anziane sono d’accordo: a tutti piacciono gli spazi informali e li usano regolarmente, ma per ragioni diverse. I millennial hanno maggiori probabilità di utilizzare spazi refettori per concentrarsi sul lavoro, mentre le generazioni più anziane usano questi spazi per la collaborazione e la socializzazione. Gli spazi lounge sono usati dai millennial come luogo per la privacy, mentre le generazioni più anziane usano questi spazi socializzare.

I millennial hanno maggiori probabilità di utilizzare una gamma più ampia di spazi informali e di adattare i loro mobili, contrariamente i dipendenti più anziani tendono a scegliere specifiche zone da utilizzare, abbandonando le proprie impostazioni di lavoro.

IL MIGLIORE

Non dovrebbe essere una sorpresa: le aziende che offrono spazi più casual e stimolanti sono percepite come molto più progressiste di quelle che non lo fanno.

Disponibilità di Spazi Informali – Aziende Tradizionali vs. Aziende Progressiste

GERARCHIA DELLE ESIGENZE DELL’ UFFICIO

Proprio come si hanno bisogni primari nella vita, cibo, acqua e sicurezza, ci sono esigenze diverse sul posto di lavoro. In ufficio, le organizzazioni devono fornire alle persone la tecnologia, una vasta gamma di spazi che supportano diversi tipi di lavoro e il permesso di utilizzare questi spazi se, si aspettano che prosperino.

Secondo lo studio, la maggior parte delle organizzazioni fornisce alle persone solo la tecnologia e il permesso di lavorare in spazi informali. Ma ciò che manca è la gamma di spazi in cui le persone vogliono lavorare che supportano il loro benessere fisico, cognitivo ed emotivo.

Gerarchia delle Esigenze dell’ Ufficio